EnglishEnglish
Inserisci la tua azienda

Sintesi d'Astrazione

Mostre ed esposizioni a Ripa


Sintesi d'Astrazione

"Sintesi d'Astrazione" è una retrospettiva che il Circolo CasAle dedica alla figura di Franco Miozzo, artista complesso e versatile tra i maggiori contemporanei che hanno vissuto e lavorato in Versilia.

Miozzo è stato pittore, scultore e grafico, nonché insegnante di Plastica e Disegno presso l'Istituto Stagio Stagi di Pietrasanta.

La sua riflessione artistica lo ha portato sovente ad esprimersi in modo figurativo,  pervenendo al tempo stesso a certe "sintesi d'astrazione". La rassegna in corso a CasAle,  analizza la parte informale della pittura dell'artista, del quale sono esposte alcune tra le migliori creazioni astratte e materiche appartenenti alla collezione privata della famiglia Miozzo. 
Mercoledì 21 Febbraio a partire dalle ore 18:00, avrà luogo l'evento di presentazione della mostra, a cura del Critico d’Arte Lodovico Gierut.                   

Seguirà un aperitivo. La rassegna, organizzata da Marzia Martelli e Diego Alexander, sarà visitabile fino al 11 Marzo 2018.

 

Quando: fino al 11 marzo 2018
Dove: Circolo Culturale CasAle - via della Resistenza 1210
Ripa
Vedi mappa
Informazioni: Infoline: 0584 760854 /338 9770762
Condividi: Invia ad un amico
Condividi su Twitter
 

Vedi tutti gli eventi

Invia ad un amico

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo email:
L'indirizzo email del tuo amico:
Messaggio (facoltativo):
Qual il numero tra 0 e 2?:
 

Questa scheda evento è stata vista 377 volte


La redazione di LaVersilia.it si solleva da ogni responsabilità, le manifestazioni possono talvolta subire dei cambiamenti che non dipendono dalla nostra volontà. Si consiglia di verificare l'evento contattando direttamente gli enti organizzatori. La direzione non è responsabile di eventuali annullamenti o spostamento delle date dei singoli eventi. Gli eventi sono spesso inseriti direttamente dagli organizzatori. In ogni caso laversilia.it non responsabile di eventuali errori o variazioni di programma. Nel dubbio, consigliabile contattare l'ente organizzatore.