EnglishEnglish
Inserisci la tua azienda

Sagra della Pupporina e del tordello

Sagre a Bozzano


Sagra della Pupporina e del tordello

Con il mese di agosto, ecco la più antica e tradizionale sagra versiliese: si tratta della sagra della Pupporina.E’ la grande festa del paese, organizzata dalle associazioni di volontariato, proprio nel nome di questo delizioso piccolo dolce di antichissima origine e di cui non si hanno tracce in altri luoghi. Un tempo non c’era casa a Bozzano che non preparasse le “pupporine” per farle portare il 24 agosto dai più piccoli sull’altare della cappella di San Bartolomeo, forse in segno di ringraziamento per qualche grazia ricevuta dalla comunità: così dovevano essere benedette prima di poterle mangiare. E in ogni casa si faceva festa per questo semplice dolce che non poteva mancare.Oggi la “pupporina”, insieme al “tortello”, è al centro di una grande sagra paesana che offre, in un riposante ambiente, i piatti dell’antica cucina toscana insieme con musica, spettacoli, giochi, la tombola e il ricco  tombolone.

A cura dell'Associazione ricreativa Culturale di Bozzano

 

 

Quando: fino al 15 agosto 2018
Dove: Via Demetrio Rontani
Bozzano
Vedi mappa
Orario: Dalle ore 19,00
Informazioni: Cell. 345 6164819
Condividi: Invia ad un amico
Condividi su Twitter
 

Vedi tutti gli eventi

Invia ad un amico

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo email:
L'indirizzo email del tuo amico:
Messaggio (facoltativo):
Qual il numero tra 5 e 7?:
 

Questa scheda evento è stata vista 565 volte


La redazione di LaVersilia.it si solleva da ogni responsabilità, le manifestazioni possono talvolta subire dei cambiamenti che non dipendono dalla nostra volontà. Si consiglia di verificare l'evento contattando direttamente gli enti organizzatori. La direzione non è responsabile di eventuali annullamenti o spostamento delle date dei singoli eventi. Gli eventi sono spesso inseriti direttamente dagli organizzatori. In ogni caso laversilia.it non responsabile di eventuali errori o variazioni di programma. Nel dubbio, consigliabile contattare l'ente organizzatore.