EVENTI IN PROGRAMMA PER IL PERIODO: 14/09/2017 - 24/09/2017

Giovedì 14 settembre

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Venerdì 15 settembre

SGRAFFITI A CASOLI
15 settembre stage di sgraffiti presso il giardino di Casa Murabito, 16 settembre inizio dei graffiti di Ermanno Poletti e Sigifredo Camacho, 17 settembre 4° estemporanea di pittura. Ore 18.00 conclusione dei lavori e premiazione. Ingresso libero. Casoli, Camaiore, dalle ore 9.00 alle 19.00. Curatore artistico: Franco Pagliarulo. Organizzato dal Comitato Paesano Casoli, dall’Associazione Le otto Querce con il contributo ed il patrocinio del Comune di Camaiore. TIPO: Eventi culturali LUOGO: Casa Murabito, Casoli INFORMAZIONI: Per info: altamiradecor.com/sgraffiti/sgraffiti-a-casoli/ oppure info@altamiradecor.com. Tel. 333 5969000.

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

CAMAIORE FILM FESTIVAL
Venerdì 15 e sabato 16 proiezioni pubbliche dei corti in concorso, cinema Borsalino, Piazzetta Paolina Maggi, Camaiore centro storico, ore 18.00- 20.30 Domenica 17 anteprima del film “ Broken Key “ di Louis Nero, conferenza su Ugo Tognazzi e premiazione dei vincitori.Organizzato da Camaiore Film Festival.Indirizzo: cinema Borsalino, Piazzetta Paolina Maggi, Camaiore centro storicoLocalità: CamaioreCittà: CamaiorePrezzo: Ingresso LiberoOrario: 18:00  TIPO: Cinema LUOGO: Camaiore, Camaiore INFORMAZIONI: Altre informazioni: telefono 3286840979

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Sabato 16 settembre

SGRAFFITI A CASOLI
15 settembre stage di sgraffiti presso il giardino di Casa Murabito, 16 settembre inizio dei graffiti di Ermanno Poletti e Sigifredo Camacho, 17 settembre 4° estemporanea di pittura. Ore 18.00 conclusione dei lavori e premiazione. Ingresso libero. Casoli, Camaiore, dalle ore 9.00 alle 19.00. Curatore artistico: Franco Pagliarulo. Organizzato dal Comitato Paesano Casoli, dall’Associazione Le otto Querce con il contributo ed il patrocinio del Comune di Camaiore. TIPO: Eventi culturali LUOGO: Casa Murabito, Casoli INFORMAZIONI: Per info: altamiradecor.com/sgraffiti/sgraffiti-a-casoli/ oppure info@altamiradecor.com. Tel. 333 5969000.

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

CAMAIORE FILM FESTIVAL
Venerdì 15 e sabato 16 proiezioni pubbliche dei corti in concorso, cinema Borsalino, Piazzetta Paolina Maggi, Camaiore centro storico, ore 18.00- 20.30 Domenica 17 anteprima del film “ Broken Key “ di Louis Nero, conferenza su Ugo Tognazzi e premiazione dei vincitori.Organizzato da Camaiore Film Festival.Indirizzo: cinema Borsalino, Piazzetta Paolina Maggi, Camaiore centro storicoLocalità: CamaioreCittà: CamaiorePrezzo: Ingresso LiberoOrario: 18:00  TIPO: Cinema LUOGO: Camaiore, Camaiore INFORMAZIONI: Altre informazioni: telefono 3286840979

A forte dei Marmi il 45° Premio Satira
Premio Satira a Forte dei Marmi Con ospiti come Fiorello, Ficarra e Picone, Liza Donnelly – vignettista del Newyorker – il giornale francese Le Canard Enchaîné, i creatori di Le più Belle Frasi di Osho, l’Istituto LUPE, il fenomeno Umarells e tanti altri, presentati da Serena Dandini, a La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi il 16 settembre torna per il 45esimo anno consecutivo il serissimo Premio Satira che anche per il 2017 rinnova la sua missione: intercettare i professionisti della risata intelligente, dal cinema al fumetto, dalla TV al web, dando spazio a un altro modo di raccontare la realtà. TIPO: Eventi culturali LUOGO: Museo della Satira e della Caricatura - Forte di Leopoldo I, piazza Garibaldi, Forte dei Marmi INFORMAZIONI: - Tel. +39 0584 280262

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

Versilia hal marathon
L’associazione sportiva dilettantistica Versilia Sport, affiliata alla Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL LU374), con l’approvazione del Comitato Regionale Toscana, in collaborazione con il comuni di: Camaiore, Pietrasanta, Forte dei Marmi e FIDAL, UISP Comitato Lucca – Versilia, organizzano la VERSILIA HALF MARATHON, corsa regionale su strada di km 21,097. La gara si disputerà in qualsiasi condizione meteorologica  a LIDO di CAMAIORE, SABATO 16 SETTEMBRE 2017 (salvo allerta maltempo con ordinanze degli enti preposti) TIPO: Sport LUOGO: Passeggiata di Lido di Camaiore, Lido di Camaiore ORARIO: 18.00 INFORMAZIONI: http://www.versiliahalfmarathon.it

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Domenica 17 settembre

SGRAFFITI A CASOLI
15 settembre stage di sgraffiti presso il giardino di Casa Murabito, 16 settembre inizio dei graffiti di Ermanno Poletti e Sigifredo Camacho, 17 settembre 4° estemporanea di pittura. Ore 18.00 conclusione dei lavori e premiazione. Ingresso libero. Casoli, Camaiore, dalle ore 9.00 alle 19.00. Curatore artistico: Franco Pagliarulo. Organizzato dal Comitato Paesano Casoli, dall’Associazione Le otto Querce con il contributo ed il patrocinio del Comune di Camaiore. TIPO: Eventi culturali LUOGO: Casa Murabito, Casoli INFORMAZIONI: Per info: altamiradecor.com/sgraffiti/sgraffiti-a-casoli/ oppure info@altamiradecor.com. Tel. 333 5969000.

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

CAMAIORE FILM FESTIVAL
Venerdì 15 e sabato 16 proiezioni pubbliche dei corti in concorso, cinema Borsalino, Piazzetta Paolina Maggi, Camaiore centro storico, ore 18.00- 20.30 Domenica 17 anteprima del film “ Broken Key “ di Louis Nero, conferenza su Ugo Tognazzi e premiazione dei vincitori.Organizzato da Camaiore Film Festival.Indirizzo: cinema Borsalino, Piazzetta Paolina Maggi, Camaiore centro storicoLocalità: CamaioreCittà: CamaiorePrezzo: Ingresso LiberoOrario: 18:00  TIPO: Cinema LUOGO: Camaiore, Camaiore INFORMAZIONI: Altre informazioni: telefono 3286840979

Da Ripa a Folgorito lungo i sentieri della Linea Gotica
Sono aperte le iscrizioni all’escursione culturale sui sentieri della Linea Gotica organizzata per domenica 17 settembre dall’assessorato alla promozione e valorizzazione del territorio del Comune di Seravezza in collaborazione con Pro Loco Seravezza, CAI e UOEI.Un percorso lungo i crinali tra Ripa e il monte Folgorito che nell’ultimo conflitto mondiale furono teatro di aspri scontri fra le truppe alleate e l’esercito tedesco in ritirata. Un escursione che conserva oggi alcune tracce di quelle tristi pagine di storia, ma che offrono anche splendidi scenari naturalistici e belle visioni panoramiche sulla costa versiliese.Il programma della giornata prevede il ritrovo presso Palazzo Mediceo alle ore 8:30 con la successiva partenza in auto per Ripa. L’escursione a piedi inizierà alle 9:30 dal Monte di Ripa subito dopo il saluto da parte dell’assessore Giacomo Genovesi.Previsto per le 11:30 l’arrivo a Cerreta San Nicola, punto panoramico a 600 metri di quota consigliato alle famiglie con bambini per la pausa e il pranzo al sacco. I camminatori più esperti ed allenati potranno invece proseguire fino al Folgorito con ritorno verso le 14:00.Il rientro alla base lungo via Canala è atteso per le ore 17:30. Durante il percorso alcuni esperti di storia locale forniranno informazioni sulle vicende della Linea Gotica legate ai luoghi. Al rientro, e fino alle ore 20:00, i partecipanti all’escursione avranno la possibilità di visitare gratuitamente la mostra “Plinio Nomellini. Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore” a Palazzo Mediceo.La partecipazione all’escursione è gratuita ma con prenotazione obbligatoria.In caso di cattivo tempo l’evento sarà annullato. TIPO: Escursioni e gite LUOGO: Palazzo Mediceo e Scuderie Granducali, Seravezza ORARIO: 8.30 - 17.30 INFORMAZIONI: Info e prenotazioni: michela.corsini@comune.seravezza.lucca.it, telefono 0584 757770, 0584 757771 (dal lunedì al venerdì ore 14:30-19:00), 331 6600400. Ai partecipanti è vivamente consigliato di indossare calzature idonee al percorso: scarponcini da

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Le Corali dell’Alta Versilia
Giornata conclusiva della stagione concertistica coreutica si svolgerà con un appuntamento congiunto. L’iniziativa è realizzata per la valorizzazione culturale dell’Alta Versilia, della chiesa Propositura di Santa Maria Assunta di Stazzema e del locale Santuario del Piastraio, dedicato alla Madonna del Bell’ Amore – protettrice della Versilia, ricopre l’intero periodo mariano ed è interamente gratuita. Le offerte, lasciate al libero arbitrio del pubblico, copriranno le spese organizzative sostenute per questa e successive manifestazioni culturali. TIPO: Concerti LUOGO: Pieve di Santa Maria Assunta, Stazzema ORARIO: 16,30 . INFORMAZIONI: Comune di Stazzema 0584 77521

Lunedì 18 settembre

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Martedì 19 settembre

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Mercoledì 20 settembre

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Giovedì 21 settembre

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Venerdì 22 settembre

Verso il contratto di lago
Si terrà venerdì 22 settembre, alle ore 17, nell’antico opificio La Brilla a Quiesa, un incontro pubblico informativo  per l’avvio del processo partecipativo per una gestione coordinata e condivisa del lago di Massaciuccoli, attraverso il contratto di lago.Il contratto di lago  è uno strumento volontario di programmazione strategica e negoziata che persegue la tutela, la corretta gestione delle risorse idriche e la valorizzazione dei territori lacustri unitamente alla salvaguardia dal rischio idraulico, contribuendo allo sviluppo locale, senza creare ulteriori livelli di pianificazione.I soggetti aderenti al Contratto di Lago sono soggetti pubblici e privati che, nel rispetto del proprio ruolo e delle proprie peculiarità, si impegnano volontariamente nella attuazione e gestione di un Programma d’Azione sottoscrivendo un Accordo di programmazione negoziata (il Contratto di Lago).Il progetto RETRALAGS prevede che la definizione del Programma di Azione avvenga attraverso la attivazione di Tavoli tematici ai quali possono partecipare, oltre alle Istituzioni pubbliche, associazioni, imprese, società civile.Tre i tavoli tematici del Contratto di Lago nei quali  venerdì si discuterà su Tutela: Ambiente, Sicurezza idraulica, Qualità dell’acqua del Lago; Promozione: Cultura, Sport, Fruizione, Paesaggio del Lago e Sviluppo: Agricoltura, Pesca, Riqualificazione del Lago.Il programma prevede la presentazione di progetti, interventi, ricerche previste o in studio, per la tutela, lo sviluppo e la promozione del Lago e delle sue risorse idriche, la presentazione di buone pratiche di gestione, promozione e sviluppo delle aree lacustri,la presentazione di RETRALAGS e dell’Analisi sullo stato dell’arte territoriale e la presentazione della modalità di lavoro dei Tavoli del Contratto di Lago e calendario. TIPO: Eventi culturali LUOGO: Antico Opificio La Brilla Via Pietra a Padula, 1182, Quiesa ORARIO: ore 17, INFORMAZIONI: RETRALAGS@comune.massarosa.lu.it contrattodilago@comune.massarosa.lu.it tel. 370.3309753 - 0584 178 0676

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Ottone Rosai e Ugo Guidi - Ricordi di una amicizia
131°  Mostra “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"  presentano le mostra omaggio  OTTONE ROSAI e UGO GUIDI Ricordi di un’amicizia  2 Agosto – 22 settembre 2017 Ore 18:00    a cura di Vittorio Guidi  Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 2 Agosto al 22 settembre 2017 la mostra omaggio a “Ottone Rosai e Ugo Guidi” – Ricordi di un’amicizia, in occasione del 60° della scomparsa di Rosai e del 40° di Guidi, in ricordo dell’ amicizia incominciata agli inizi degli anni ’50.La mostra “Ottone Rosai e Ugo Guidi” sarà inaugurata  Mercoledì 2 Agosto alle ore 18:00 al MUG – via civitali 33 – Forte dei Marmi con presentazione di Vittorio Guidi e testimonianza di Fabrizio Guidi. In mostra per il solo giorno dell’inaugurazione altre opere di Rosai provenienti da collezioni private e quindi non viste perlomeno da moltissimo tempo. Tra le opere visibili solo il 2 agosto un autoritratto del 1933, un olio anni ‘50 e alcuni ritratti a carboncino di personaggi fiorentini.La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà visitabile su prenotazione al 3473481300, 3483020538 o . La mostra sarà introdotta dall’esecuzione di alcuni brani di musica celtica alle ore 18 eseguita dal duo AULD ERIN con Mailè Orsi, chitarre, e Giovanni Iacopetti, violino. Al termine brindisi offerto da Giusti &  Zanza “Ottone Rosai agli inizi degli anni ’50 con l’amico scrittore e critico d’arte Piero Santi soggiornò ripetutamente nella casa di Ugo Guidi e tra i tre si instaurò un rapporto di amicizia e stima reciproca che fece sì che ad organizzare la prima mostra personale di Guidi fosse lo stesso Rosai a Firenze nella Galleria La Strozzina di Palazzo Strozzi a Firenze nel 1956. Fu nella casa Guidi che si manifestarono i primi segni di una malattia di Rosai che portarono alla sua morte nel 1957 a Ivrea. Rosai soggiornò ripetutamente da Guidi e dipinse numerosi quadri sul mare, sulle pinete di Forte dei Marmi e sulle Alpi Apuane, Sul foglio di appunti  eseguiti dal vero riportava i tratti essenziali della visione e il nome dei colori scritti nelle varie campiture che poi trasformava in dipinti ad olio nella pineta di Guidi.Durante quei soggiorni Rosai eseguì i ritratti a carboncino di Ugo, anche ad olio,  Vittorio e Fabrizio, oggi riproposti in mostra.La mia piccola collezione di autografi di artisti nasce proprio da un primo autografo eseguito da Rosai su un cartoncino di sigarette, durante una gita alle cave il 14 giugno 1955, nel quale è rappresentato Charlot che esegue col suo bastone su un ipotetico muro la firma di Rosai stesso. Anch’esso in mostra.La mostra è arricchita, per il solo giorno dell’inaugurazione, dalla presenza di un autoritratto di Rosai del 1933, esposto e presentato in catalogo da Pier Carlo Santini in una mostra del 1947, da un olio degli anni ’50 e da 6 ritratti a carboncino di personaggi fiorentini. Tutti provenienti da collezioni private”Vittorio Guidi  … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa    Info:                   347 3481300 - 348 3020538 Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: su preonotazione INFORMAZIONI: Museo - Tel. 348-3020538

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Sabato 23 settembre

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Domenica 24 settembre

Giornate Europee del Patrimonio al Museo Ugo Guidi
132a  Mostra – 10 Anni  “Museo Ugo Guidi”e  "Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"presentano per le GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2017del MiBACT – Ministero Beni e Attività Culturalicol patrocinio del Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia la VIII Edizione La Collezione del Museo Ugo GuidiSelezione di testimonianze di esposizioni al MUG Domenica 24 settembre ore 17- Via Civitali 33 Forte dei Marmi Introduzione del critico d’arte Lodovico Gierut  Ernesto Treccani - Paolo Pratali & Akio Takemoto - Miguel Ausili - Stefano Paolicchi - Battista Antonioli - Monica Michelotti - Michele Peri - Pippo Altomare - Graziano Guiso - Laura Viliani - Roberto Tigelli - Antonino Bove - Oronzo Ricci e Vittoria Romei  - Carlo Volpi - Serena Pruno - Arturo Puliti - Sandro Borghesi - Luigi Mormorelli -  Francesco Siani - Elisa Corsini - Renato Carozzi – Glauco Di Sacco – Renato Santini – Elena Zanellato - Mariano Domenici – Giorgio Michetti - Luciano Pera – Enzo Tinarelli – Clelia Cortemiglia - Serale Liceo Artistico Carrara - Liceo Passaglia Lucca – Flavio Bartolozzi – Maria Corte – Julio Silva – Fabio Maestrelli - Tatiana Lawresz – Mario Carchini (Cobàs) – Lucilla Gattini – Simona Bertocchi – Maura Jasoni – Stefano Graziano – Maria Rita Vita – Giuseppe Menozzi – Cate Maggia – Gabrio Ciampalini – Giuseppe Bianco – Giulio Ciniglia – Antonio Barberi – Chirin Malla – Tatiana Paoli - Ilaria Bonuccelli - Alberto Pistoresi - Armando Xhomo – Matteo Faben - Mauro Griotti – Davide Foschi – Mario Tamberi – Enzo Marco – Vezio Moriconi – Mario Colzi – Marcello Bertini – Marco Gondoli – Alba Gonzales – Maria Conserva – Antonio Giovanni Mellone – Rita Paola – Alessandro Giorgi – Giuseppe Bertolozzi e Clara Tesi – Aleandro Roncarà – Francesco Di Traglia – Renata Ferrari - Francesco Cremoni – Silvia Percussi – Michele Monfroni – Anna Cecchetti – Marta Gierut – Achille Pardini – Giacomo Mozzi – Tito Mucci – Sergio Suffredini - Roberto Giacchino – Annamaria Maremmi –Marzio Cialdi - Sarah Atzeni - Silvana Mellacina - Alfio Bichi - Franz T. Sartori – Agostino Cancogni – Elisa Donetti - Domenico Monteforte - Stefano Carlo Vecoli - Nera Simi - Joanna Brzescinska - Carmine Galiè – Nicola Rummo – Gerda Hegedus – Angelo Mugnaini - Nicolò Fortunato Ricciardi - Vittorio Simonini - Clara Mallegni - Marcello Scarselli.     Il Museo Ugo Guidi - MUG e gli Amici del Museo Ugo Guidi Onlus presentano con la 132a mostra la VIII edizione della Mostra “ La Collezione del Museo Ugo Guidi – Selezione di testimonianze di esposizioni al MUG”, comprendente sculture, dipinti, fotografie, poesie, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2017 indette dal Ministero dei Beni Culturali e col patrocinio del Consiglio d’Europa, Ufficio di Venezia. Visibili al seguente indirizzo .Non potendo essere esposte tutte le opere donate al museo da quest’anno verrà presentata una parte per motivi di spazio anche se vengono riportati tutti gli artisti presenti nella collezione. La mostra sarà inaugurata domenica 24 settembre alle ore 17 ma su appuntamento sarà possibile visitarla in anteprima sabato 23 settembre. La mostra su prenotazione a sarà visitabile fino alla fine di novembre 2017.Le opere appartenenti alla collezione sono dei seguenti artisti: Ernesto Treccani - Paolo Pratali & Akio Takemoto - Miguel Ausili - Stefano Paolicchi - Battista Antonioli - Monica Michelotti - Michele Peri - Pippo Altomare - Graziano Guiso - Laura Viliani - Roberto Tigelli - Antonino Bove - Oronzo Ricci e Vittoria Romei  - Carlo Volpi - Serena Pruno - Arturo Puliti - Sandro Borghesi - Luigi Mormorelli -  Francesco Siani - Elisa Corsini - Renato Carozzi – Glauco Di Sacco – Renato Santini – Elena Zanellato - Mariano Domenici – Giorgio Michetti - Luciano Pera – Enzo Tinarelli – Clelia Cortemiglia - Serale Liceo Artistico Carrara - Liceo Passaglia Lucca – Flavio Bartolozzi – Maria Corte – Julio Silva – Fabio Maestrelli - Tatiana Lawresz – Mario Carchini (Cobàs) – Lucilla Gattini – Simona Bertocchi – Maura Jasoni – Stefano Graziano – Maria Rita Vita – Giuseppe Menozzi – Cate Maggia – Gabrio Ciampalini – Giuseppe Bianco – Giulio Ciniglia – Antonio Barberi – Chirin Malla – Tatiana Paoli - Ilaria Bonuccelli - Alberto Pistoresi - Armando Xhomo – Matteo Faben - Mauro Griotti – Davide Foschi – Mario Tamberi – Enzo Marco – Vezio Moriconi – Mario Colzi – Marcello Bertini – Marco Gondoli – Alba Gonzales – Maria Conserva – Antonio Giovanni Mellone – Rita Paola – Alessandro Giorgi – Giuseppe Bertolozzi e Clara Tesi – Aleandro Roncarà – Francesco Di Traglia – Renata Ferrari - Francesco Cremoni – Silvia Percussi – Michele Monfroni – Anna Cecchetti – Marta Gierut – Achille Pardini – Giacomo Mozzi – Tito Mucci – Sergio Suffredini - Roberto Giacchino – Annamaria Maremmi – Marzio Cialdi - Sarah Atzeni - Silvana Mellacina - Alfio Bichi - Franz T. Sartori – Agostino Cancogni – Elisa Donetti - Domenico Monteforte - Stefano Carlo Vecoli - Nera Simi - Joanna Brzescinska - Carmine Galiè – Nicola Rummo – Gerda Hegedus – Angelo Mugnaini - Nicolò Fortunato Ricciardi - Vittorio Simonini - Clara Mallegni - Marcello Scarselli. … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Villa Finaly Firenze Chancellerie des               Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART, Ente Ville Versiliesi,  Città Infinite, Historiavbc, MIIT Museo Internazionale  Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Club Unesco “Carrara dei Marmi”, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut, Acomus International. Partner Ufficiale: La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.   Media Partner: QN LA NAZIONE,  Arte33 Versilia,  Just Beautiful,  Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, BestVersilia.com, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism,                           Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, La Parentesi                          della Scrittura. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali.  GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E                                                                                    …Massimo Pasqualone – Lorenzo Belli -  Manuela Antonucci - Consulenti scientifici del Museo Ugo GuidiPiero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365  Marta Accallai – critica - P.R. per Prato       Elena Cencetti – critica - P.R. per Firenze    Francesca Manfredini – critica - P.R. per Pistoia  Manuela Antonucci – critica/scrittrice – P.R per Pisa  Facebook: Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi  Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI  Info:                   347 3481300 - 348 3020538 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3, Vittoria Apuana ORARIO: il 24 17 - 19 Altri giorni su appuntamento INFORMAZIONI: Museo Ugo Guidi - via Civitali 33 Forte dei Marmi - Tel. 348-3020538

Convegno Ufologico C.U.N. Toscana 2017
Sbarca in Versilia il Centro Ufologico Nazionale con il Convegno del Coordinamento Toscana . L’evento vedrà gli interventi di sei studiosi tra più quotati, a livello nazionale ed internazionale, di questa incredibile quanto misteriosa materia, l’ufologia. Aprirà il convegno il Sig. Franco Marcucci, coordinatore del C.U.N. per la Toscana; a seguire il Dott. Giorgio Pattera, responsabile per le analisi chimiche, biologiche e fisiche, Moreno Tambellini, Vicepresidente Nazionale che concluderà la parte mattutina del convegno. Dopo la pausa pranzo, alle ore 15.00 riprenderanno i lavori con gli interventi del Dott. Patrizio Caini, Coordinatore per gli studi sulle Abduction e Consigliere C.U.N. e il Sig. Pietro Marchetti, Presidente del G.A.U.S., (altro gruppo di studio Fiorentino che si occupa di ufo). Concluderà il convegno di sicuro il più atteso Dott. Roberto Pinotti, sociologo e giornalista aereospaziale, Segretario Generale e fondatore del Centro Ufologico Nazionale, considerato il piu’ grande ricercatore e studioso della materia in Italia e all’Estero. Questo importante evento cercherà di diventare un appuntamento annuale fisso per tutti coloro i quali vogliono approfondire sempre di più le proprie conoscenze in materia. TIPO: Escursioni e gite LUOGO: “Sala Rodolfo Cope” in Via 1° Maggio c/o Palazzo Pellegrini, Querceta ORARIO: Ore 9.45. INFORMAZIONI: 3475123996

ARTinCLUB 5
Mostra di pittura dell’artista Gianluca MottoOrganizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni dalle 18.30-23.30 INFORMAZIONI: Info: 0584 66103 - Tel. 0584 66103

“Darwin is Street”, fotografia tra uomini e animali in mostra
Terza tappa per “Darwin is Street”, la personale dello street photographer Salvatore Matarazzo che dopo l’esordio al Pasa Festival in Corea del Sud e il rientro in Toscana, a luglio, per il Pontremoli Foto Festival, dal 5 al 30 settembre si trasferirà sul Colle di Ripa di Seravezza all’elegante CasAle, un antico stabile completamente ristrutturato e oggi adibito a ristorante.La mostra, curata da Marzia Martelli e Diego Alexander, racconta in 23 foto, articolate in 11 dittici e una singola, l’originale progetto di Matarazzo ispirato al “padre” della teoria dell’evoluzione: TIPO: Eventi culturali LUOGO: CasAle, Ripa INFORMAZIONI: - 0584 760854

Plinio Nomellini
 Dal Divisionismo al Simbolismo verso la libertà del colore, a cura di Nadia Marchioni.Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; biglietto famiglia 14 euro (due adulti con ragazzi fino a 14 anni) - I biglietti si acquistano direttamente in loco presso la biglietteria di Palazzo Mediceo.Orari:dal 14 luglio al 3 settembre: dal lunedì al venerdì, ore 17:00 - 23:00; sabato, domenica e festivi, ore 10:30 - 12:30 e ore 17:00 - 23:00 - dal 4 settembre al 5 novembre: lunedì chiuso; dal martedì al sabato, ore 15:00 - 20:00; domenica e festivi: ore 10:30 - 20:00 TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Seravezza INFORMAZIONI: 0584 757443, 0584 756046 - segreteria@terremedicee.it

Il Secolo Breve
Mostra Di Arte Moderna, "Il Secolo Breve", Opere di:Balla, Boccioni, Campigli, Cavaglieri, Dechirico, Severini, Sironi, Tozzi, Viani TIPO: Eventi culturali LUOGO: Centro Matteucci per l'Arte Moderna, via D'Annunzio 28, Viareggio INFORMAZIONI: www.centromatteucciartemoderna.it 0584-430614

Francigena Tuscany Marathon
Di Km 42 è la prima maratona sulla Via Francigena in Toscana sull’antico itinerario di “Sigerico” da percorrere solo camminando. E' una Camminata Ludico Motoria Non Competitiva in linea a passo libero aperta a tutti. Sono previsti 3 percorsi con difficoltà crescente di 10, 21 e 42km. Si partirà da Pietrasanta, si entrerà quindi in Camaiore, ci inoltreremo nel territorio di Massarosa e arriveremo a Lucca. TIPO: Escursioni e gite LUOGO: Piazza Duomo, Pietrasanta ORARIO: Partenza ore 7.00 INFORMAZIONI: www.francigenatuscanymarathon.it 348 6001527 - 0583 409546

Francigena Tuscany Marathon
Di Km 42 è la prima maratona sulla Via Francigena in Toscana sull’antico itinerario di “Sigerico” da percorrere solo camminando. E' una Camminata Ludico Motoria Non Competitiva in linea a passo libero aperta a tutti. Sono previsti 3 percorsi con difficoltà crescente di 10, 21 e 42km. Si partirà da Pietrasanta, si entrerà quindi in Camaiore, ci inoltreremo nel territorio di Massarosa e arriveremo a Lucca. TIPO: Sport LUOGO: Piazza Duomo, Pietrasanta INFORMAZIONI: www.francigenatuscanymarathon.it 348 6001527 - 0583 409546

"ARTinCLUB 5": Gianluca Motto alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini
Sabato 10 giugno 2017 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 5”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Gianluca Motto.L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla quinta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Gianluca Motto - nato a La Spezia nel 1965 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in numerose città italiane. L’artista privilegia la raffigurazione del mondo animale: le sue tecniche miste sono inframmezzate di lettere e parole che segnano, come timbri vividi, la scena dell’accadimento pittorico, in un’incessante alternanza di colori e di composizioni.La mostra, corredata di catalogo con introduzione di Marzia Ratti, è patrocinata dal Comune di Camaiore. Resta aperta fino al 30 settembre 2017, tutti i giorni con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. TIPO: Mostre ed esposizioni LUOGO: Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265, Lido di Camaiore ORARIO: tutti i giorni, 18.30 - 23.30 INFORMAZIONI: info@clubipini.com - www.clubipini.com/artinclub5 - Tel. 0584 66103

Osservazione guidata nella Riserva del Chiarone
Le Guide Lipu vi aspettano negli osservatori dell’Oasi munite di binocoli e cannocchiali per insegnare ai più piccini a riconoscere gli uccelli più comuni, raccontando aneddoti e curiosità sulla Natura che li circonda. Evento gratuito per i Soci. TIPO: Eventi per bambini LUOGO: Oasi Lipu, Massaciuccoli ORARIO: 15:00 INFORMAZIONI: - Tel. 0584/975567