EnglishEnglish
Inserisci la tua azienda

RENZO ARBORE E L'ORCHESTRA ITALIANA

Teatro e danza a Marina di Pietrasanta


RENZO ARBORE E L'ORCHESTRA ITALIANA

Sono passati ormai più di vent’anni da quando Renzo Arbore, grande appassionato di tutta la musica e profondo estimatore della Canzone Napoletana Classica, volle inseguire un suo personale "sogno": quello di far nascere una sua orchestra, un'orchestra "italiana" con chitarre, mandolini, voci e cori dei musicisti, percussioni, fisarmonica e tastiere, per rilanciare in Italia e all'estero la Canzone Napoletana Classica.
Nelle mani di Arbore e dei suoi 15 talentuosi musicisti (tutti grandi solisti del proprio strumento) sono tornate così a risplendere di nuova luce alcune preziose gemme di questo patrimonio, in una costante rivisitazione in cui viene esaltata la poesia, il divertimento, la straordinaria "bellezza", la "contemporaneità". Ricordiamone alcune: "Era de maggio", "Voce 'e notte", "Luna Rossa" "Malafemmena", "Dicitincello vuje", "Reginella", "Munasterio 'e Santa Chiara", "Comme facette mam¬meta", "Aummo... aummo", "'O Sarracino", "Chella lIà" etc. ma anche "Silenzio cantatore", "Scetate", "Mandulinata a Napule", "LI'arte d"o sole", ''l' te vurria vasà", "Na sera e maggio", "Canzone appassiunata", "Canzone Marenara", "Te voglio bene assaje", e tante altre "prudentemente" rivisitate. Grandi anime e voci ispiratrici quelle di Roberto Murolo e Renato Carosone, affettuosamente ricordate da Arbore in ogni suo concerto.

 

Quando: 10/08/2012

Dove: La Versiliana, Marina di Pietrasanta

Informazioni: Tel. 0584 265733 - info@laversilianafestival.it - Viale Morin n. 16


Condividi: Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Vedi tutti gli eventi

Invia ad un amico

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo email:
L'indirizzo email del tuo amico:
Messaggio (facoltativo):
 

Questa scheda evento è stata vista 227 volte


La redazione di LaVersilia.it si solleva da ogni responsabilità, le manifestazioni possono talvolta subire dei cambiamenti che non dipendono dalla nostra volontà. Si consiglia di verificare l'evento contattando direttamente gli enti organizzatori. La direzione non è responsabile di eventuali annullamenti o spostamento delle date dei singoli eventi.