EnglishEnglish
Inserisci la tua azienda

LA FESTA DELLA CANZONETTA

In seguito alla nascita dei Veglioni, alla fine della guerra, nel 1920 fu istituito a Viareggio "il Comitato del Carnevale". Grazie ad esso, nel 1921 comparve la prima rivista "Viareggio in maschera" e nacque la canzone ufficiale del carnevale dal titolo "Il Carnevale a Viareggio (Sulla coppa di Champagne)".

 

Nello stesso periodo, iniziò a diffondersi anche il teatro carnevalesco ovvero la famosa "Festa della Canzonetta" di cui negli anni, i maggiori esponenti sono stati sicuramente Egisto Malfatti e Enrico Casani. La Canzonetta è nient'altro che una commedia musicale in vernacolo locale che ogni anno viene portata in scena da gruppi teatrali locali, primo fra tutti la "Compagnia Burlamacco '81".


Una raffica di situazioni comiche investe i personaggi i quali, portando in scena in modo farsesco fatti di vita quotidiana ed eventi internazionali, danno vita a un fuoco pirotecnico di battute ricche di controsensi e battibecchi, gag, canzoni e soprattutto un mare di risate.


Ogni anno, un numeroso e affiatato cast di attori, musicisti e cantanti attende di esibirsi sui palcoscenici dei teatri della riviera, al fine di rendere omaggio alla comicità viareggina.